Trattamento Antitarlo - Opere d'arte e manufatti di pregio

Per i pezzi più delicati e fragili, anche se decorati, utilizziamo un trattamento basato sull’ossigeno controllato. Si tratta di una soluzione particolarmente efficace e sicura, ideale per enti ed operatori culturali e strutture museali.

Il trattamento prevede la creazione di una camera di rifrazione mobile e componibile in loco di grandi dimensioni (fino a cm. 250x250) in cui vengono posizionati i pezzi da trattare.

All’interno della camera, mantenuta a una temperatura costante di 30°C per far sì che si schiudano le uova dei tarli, viene eliminato completamente l’ossigeno e sostituito con ossido di carbonio (CO2).

La durata del trattamento, durante il quale il livello di CO2 nella camera viene controllato costantemente in modo computerizzato, è pari a ben 21 giorni complessivi per garantire una completa e definitiva rimozione degli infestanti.

Su tutti i pezzi al termine del trattamento viene effettuata un’azione di prevenzione mediante una vaporizzazione di soluzione antitarlo inodore, con prodotti testati. In tal modo i pezzi sono decisamente più resistenti ad ulteriori successive aggressioni.

Tutti i nostri interventi sono garantiti per 5 anni.

Lascia un commento

Siamo attenti a ogni vostro suggerimento e proposta. Ogni commento verrà vagliato con la massima attenzione prima della pubblicazione. Grazie del tuo contributo!

Entra O Registrati